Cos’è l’Airbnb Winter Release 2022 e quali sono le nuove funzionalità introdotte

22/12/2022

Sapevi che con la Winter Release 2022 di Airbnb la gestione della tua struttura ricettiva diventa ancora più semplice? Grazie alle nuove funzionalità introdotte è stata ulteriormente semplificata la vita ai gestori. Protagonista assoluta è infatti la protezione dell’host. Vediamo nello specifico quali sono le novità.

Airbnb Winter Release 2022

Airbnb Winter Release 2022: cos’è e perché è importante

Innanzitutto, vediamo cos’è l’Airbnb Winter Release. Si tratta fondamentalmente di un evento che si tiene ogni sei mesi con cui Airbnb annuncia aggiornamenti e novità di rilievo della piattaforma per i mesi a venire. L’idea di partenza è quella di semplificare la vita all’hosting, così da garantire servizi all’altezza delle necessità degli ospiti confermando il meglio dei servizi all’host. Durante il Novembre 2022 sono quindi stati rilasciati aggiornamenti dedicati soprattutto ai gestori di strutture ricettive.

Airbnb Winter Release 2022, quali sono gli aggiornamenti

Veniamo al dunque: vediamo di seguito quali sono i 10 aggiornamenti rilevanti che miglioreranno l’attività di property manager e gestori.

AirCover for Hosts

AirCover for Hosts è l’assicurazione di responsabilità civile che entra in gioco nel caso in cui un ospite si dovesse far male durante un soggiorno Airbnb o nel caso in cui i suoi effetti personali venissero dispersi durante la permanenza. Si tratta della vera protagonista dei Winter Release 2022. È stata migliorata per garantire sempre più tutela nei confronti degli host, con un indennizzo che sale da 1 milione di dollari a 3, includendo anche i danni arrecati a opere d’arte, mezzi e barche e oggetti di alto valore.

Risarcimento semplificato

Semplificate anche le modalità di risarcimento: in tre passaggi sarà sufficiente dichiarare l’oggetto danneggiato, il tipo di danno, da quanto tempo lo si possedeva e il valore.

Verifica identità degli ospiti

Grazie ai nuovi aggiornamenti i proprietari potranno ricevere prenotazioni soltanto da viaggiatori verificati grazie all’identità degli ospiti, modalità attivata già in 35 Paesi.

Regole di base per gli ospiti

È stato introdotto anche un nuovo sistema di Regole di Base dell’appartamento da imporre all’ospite. Il viaggiatore deve accettarlo prima di completare una qualsiasi prenotazione. Tra i punti precedentemente esistenti sono presenti novità, tra cui: regolamentazioni riguardo, svapo e sigarette elettroniche, fascia oraria per le visite così da limitare i rumori, orari di check-in e check-out, numero massimo di ospiti consentiti e regole riguardo servizi fotografici e riprese video pubblicitarie.

Il mancato rispetto delle regole della tua struttura comporterà un primo ammonimento che, nei casi più estremi, potrà trasformarsi in totale sospensione e rimozione dalla piattaforma.

Check delle prenotazioni

Controllo delle prenotazioni per evitare situazioni che non rispettano le regole di base degli alloggi, destinate agli ospiti.

Sistema di recensioni

Nuova evoluzione anche sulle recensioni, in particolare quelle nei confronti degli ospiti e il sistema per contestare recensioni negative e potenzialmente dannose.

Per quanto riguarda il primo caso, sarà possibile inserire più dettagli nelle recensioni sui clienti, specificando una valutazione complessiva sotto diversi punti di vista, come il rispetto delle pulizie, le regole di base, etc., in linea con l'obiettivo di Airbnb di creare situazioni confortevoli e convenienti per ospiti e host.

Gestione delle recensioni negative

Con il nuovo aggiornamento sarà possibile richiedere la rimozione delle cosiddette recensioni di feedback lasciati dai guest paragonabili a ricatti e ritorsioni ai danni degli host, come ad esempio accade in caso di ospiti che non accettano segnalazioni negative. Con le nuove funzionalità sarà possibile preservare la propria reputazione eliminandoli. Segnalare una recensione falsa o dannosa sarà anche più semplice grazie all’introduzione di un chatbot dedicato che verrà implementato a inizio 2023.

Miglioramenti della piattaforma per gli host

Grazie ai Winter Release 2022 si potranno sfruttare nuovi collegamenti per ricevere i propri compensi in meno di 30 minuti (per il momento solo negli USA) e verranno implementate

7 nuove categorie per semplificare la scoperta delle strutture da parte dei viaggiatori. Inoltre, sarà possibile verificare la propria categoria, garantendo agli host in quale rientra il proprio alloggio, semplificando così il processo di categorizzazione.